La SICMEMOTORI vanta oltre 45 anni di esperienza nella produzione delle macchine elettriche rotanti e investe continuamente nella ricerca e sviluppo dei propri prodotti. Il prodotto storico dell’azienda sono i motori a corrente continua per applicazioni industriali e dagli anni Novanta ha intrapreso la produzione di macchine elettriche in corrente alternata, per offrire ai propri clienti una maggiore flessibilità.


Energie Rinnovabili

generatore
Dal 2002 ad oggi, grazie ad una solida collaborazione con il dipartimento di Ing Elettrica del Politecnico di Torino, la SICMEMOTORI ha sviluppato e prodotto prototipi da 2MW a rotore interno ed esterno e da 3 MW ibrido con la possibilità di utilizzare anche il convertitore del committente per testare il funzionamento prima del commissioning.
Ad oggi SICMEMOTORI ha consegnato e installato 250MW di PMG.
Nel minieolico, a partire dai primi generatori da 5kW consegnati nel 2006, la SICMEMOTORI ha sviluppato le produzioni oggi in corso da 20, 25, 50 kW ed ha prodotti pronti per 60 e 100 kW.
Per questi motivi SICMEMOTORI si attesta come uno dei maggiori produttori mondiali di generatori eolici.


Motori Sincroni IE4

synchronous_reluctance_whiteA partire dal 2008, la SICMEMOTORI ha sviluppato motori con tecnologia a riluttanza sincrona, che è la tipologia di macchina elettrica più innovativa al mondo, che unisce i vantaggi dei magneti permanenti con la flessibilità di utilizzo dei tradizionali motori asincroni.
Sono stati prodotti motori in soluzione SR  “assistita” con l’ausilio di magneti permanenti.
Sicme Motori nel 2014 ha sfruttato le importanti esperienze sulle macchine sincrone ed ha sviluppato una serie innovativa di motori per applicazioni con efficienza IE4.
Le soluzioni proposte sono a magneti permanenti ( serie SQ) ed a riluttanza variabile ( serie SR)


Collaborazioni

L’azienda ha sviluppato negli ultimi anni vari progetti di ricerca di importanza Nazionale ed Europea grazie a collaborazioni con i Dipartimenti di Ingegneria Energetica e Ingegneria Meccanica del Politecnico di Torino:

Il progetto STEPS, per lo sviluppo di rover e lander lunari e marziani (capofila Thales Alenia Space Italia), per il quale l’azienda ha progettato e prodotto le moto-ruota a bassa velocità per il rover
Il progetto SKYSPARK, per il quale è stato prodotto il primo ultraleggero a trazione totalmente elettrica, che è stato pilotato dal Capitano Ing Maurizio Cheli in occasione dei World Air Games tenutisi a Torino a Giugno 2009 (www.skyspark.eu)
Il progetto Lithium, per imbarcazione elettrica per navigazione lacustre